Guarda le foto (7)

Bionnassay - Nid d'Aigle

Attività sportive, Sport pedestri, Itinerario di escursione pedestre A Saint-Gervais-les-Bains
6.9 km
8h
Impegnativo
  • Un’escursione per mettere i suoi passi in quelli dei primi cacciatori di camosci della valle. L’approccio al mondo glaciale è graduale, nel Nido dell’Aquila si possono vedere degli stambecchi.

  • Andate nella foresta prima di arrampicarvi su un piano, sugli alpeggi e sui prati. Durante il vostro viaggio, la vegetazione cambia, l’aria si rinfresca e vi avvicinate dolcemente al ghiacciaio di Bionnassay per poi seguirlo fino al Nid d'Aigle. Un passaggio dotato di cavi e scale metalliche dà un lato giocoso alla vostra ascensione.
    In discesa potete prendere il TMB fino al Col de Voza.
    La discesa in Tramway du Mont Blanc offre splendide viste sul ghiacciaio di Bionnassay e sul Col di...
    Andate nella foresta prima di arrampicarvi su un piano, sugli alpeggi e sui prati. Durante il vostro viaggio, la vegetazione cambia, l’aria si rinfresca e vi avvicinate dolcemente al ghiacciaio di Bionnassay per poi seguirlo fino al Nid d'Aigle. Un passaggio dotato di cavi e scale metalliche dà un lato giocoso alla vostra ascensione.
    In discesa potete prendere il TMB fino al Col de Voza.
    La discesa in Tramway du Mont Blanc offre splendide viste sul ghiacciaio di Bionnassay e sul Col di Tricot.

    Punto di partenza: Dall’Ufficio del Turismo di Saint-Gervais, raggiungete il villaggio di Bionnassay. Direzione Les Contamines, girare a sinistra al livello di Bionnay e seguire la piccola strada di montagna.

    IL TUO ITINERARIO : PARTENZA: Parcheggio del Crozat a Bionnassay. Sopra il villaggio di Bionnassay, scendete leggermente la strada che conduce al parcheggio per prendere la prima strada a sinistra che conduce al Nid d’Aigle. 0h35: Al Planet, continuate dritti su un bel sentiero erboso. 1h10 :
    Intersezione del percorso, dopo una buona salita, lasciate il sentiero a sinistra che indica «Bellevue». Continuate dritto. 1:15 :
    Inizio del piatto dell’Are, arrivate in una radura, lasciate la strada di destra verso «La passerella del ghiacciaio» per proseguire dritto fino alla fine del piatto. 1h25: Alla fine del piatto, il pendio si alza. Proseguite su questo sentiero a tornanti fino al Nid d'Aigle.
    2:15: Scale, il più ripido è fatto, coraggio! 3:15: Nid d'Aigle, dopo questa bella salita, godere del paesaggio. Siete alle porte dell’alta montagna, alla partenza della via reale del Monte Bianco e al capolinea del leggendario TMB.
    Accanto al Rifugio del Nid d'Aigle, potrete apprezzare il sentiero che avete appena scalato. La discesa si fa per lo stesso itinerario.

    PIÙ DELLA RANDO: Vista impressionante sotto l’Aiguille du Goûter.

    Siate vigili nel settore delle scale e ricordate che a questa altitudine il freddo e la nebbia possono arrivare rapidamente.

    Itinerario di altitudine riservato ai buoni camminatori, ben attrezzati. dislivello importante e tempo di percorrenza conseguente.
  • Partenza
    Saint-Gervais-les-Bains
  • Dislivello
    985 m
  • Dal 01/06 al 30/09.

    Con riserva di condizioni di neve et meteorologiche favorevoli.
  • Ambiente
    • Montagna
  • Lingue parlate
    • Francese
  • Documentazione
    I file GPX \/ KML ti consentono di esportare il percorso dell'escursione sul tuo GPS (o altro strumento di navigazione)
985 metri di dislivello
  • Altitudine massima : 2408 m
  • Altitudine minima : 1417 m
  • Dislivello totale positivo : 985 m
  • Dislivello totale negativo : -5 m
  • Dislivello positivo massimo : 617 m
  • Dislivello negativo massimo : -3 m
Servizi
  • Attrezzature
    • Toilette pubbliche
    • Parcheggio
  • Servizi
    • Animali ammessi
      • Cani devono essere obbligatoriamente tenuti al guinzaglio a causa della presenza di greggi.
Chiudere